Benvenuti nel sito della Biblioteca Vilfredo Pareto - Uniroma2
Vai direttamente ai contenuti della pagina

FAQ

  1. E' possibile consultare le risorse elettroniche al di fuori della rete di Ateneo, ad esempio da casa?
  2. Che cos'Ŕ un collegamento WI-FI?
  3. Come collegarsi alla rete WI-FI?
  4. A chi comunicare eventuali problemi di connessione WI-FI?


1) E' possibile consultare le risorse elettroniche al di fuori della rete di Ateneo, ad esempio da casa?

E' possibile accedere alle risorse elettroniche al di fuori del campus universitario, quindi anche da casa, tramite un collegamento Internet esterno alla rete di Ateneo (sia ADSL, sia Dial-up, attraverso un provider commerciale: Alice, Tin, Tre, Vodafone, Wind, Tele2, Tiscali, Fastweb, ecc…) impostando il proprio browser (Internet Explorer, Netscape, Mozilla Firefox) secondo le istruzioni di configurazione del servizio di PROXY server. Per usufruire della connessione si dovra' digitare il nome utente e la password gia' utilizzate per la posta elettronica di Ateneo e per la wi-fi nel campus universitario.
Al temine della sessione di lavoro si consiglia il ripristino dell'accesso senza proxy server.

Per le risorse elettroniche EBSCO e' attivo anche il nuovo accesso IDEM



2) Che cos'Ŕ un collegamento WI-FI?

Con il termine WI-FI (abbreviazione di Wireless Fidelity) si indica una tecnologia in grado di far connettere dispositivi di vario genere all'interno di una rete senza fili (wireless). Tuttavia il WI-FI non si limita soltanto ad essere una tecnologia, ma è diventato anche uno standard a cui tutte le industrie che producono computer portatili, personal computer e i loro accessori debbono sottoporre i loro prodotti prima di distribuirli sul mercato. All'interno di una rete WI-FI la trasmissione dei dati e la comunicazione tra i vari computer avviene tramite segnali radio o infrarossi, con una velocità che è però tutt'ora inferiore allo standard cosiddetto Ethernet utilizzato dalle normali reti strutturate con i cavi tradizionali. Mentre inizialmente l'uso di questa tecnologia da parte degli utenti normali non era proprio semplicissima, tuttavia gli ultimi prodotti Microsoft e Macintosh consentono una fruizione molto più semplice e intuitiva, per cui far comunicare fra loro due computer con dispositivi WI-FI è ormai molto facile.

Grazie all'esistenza di dispositivi WI-FI chiamati Access Point è possibile per un computer con scheda wireless collegarsi anche ad una rete locale tradizionale e, tramite questa, connettersi ad Internet.

Se si possiede un computer portatile o un personal computer con una scheda wireless, essa rivelerà automaticamente la presenza di una rete WI-FI presente nel raggio di cento metri, e cercherà di connettervisi. Ovviamente, proprio per questo, le reti WI-FI sono protette dall'intrusione di chi non è autorizzato o accreditato a collegarvisi, normalmente con la richiesta di un nome utente e di una password.



3) Come collegarsi alla rete WI-FI?

Esistono due modalità per usare la rete WI-FI all'interno del campus.
Attualmente la rete più utilizzata, denominata e riconosciuta da numerosi computer come CAPTIVE, essa è ad accesso diretto tramite l'inserimento di nome utente e password che debbono essere ottenuti dietro richiesta e che, usualmente, corrispondono a utente e password utilizzati per la posta elettronica (ad esempio per v.pareto@economia.uniroma2.it lo user è vpareto). Gli studenti possono utilizzare la matricola come utente, mentre la password è la stessa utilizzata per la convalida delle tasse universitarie.

Tuttavia, proprio a causa della sua immediatezza nell'accesso, comporta un minore controllo della sicurezza, e per questo motivo, in attesa di una sua ulteriore impelementazione dal punto di vista di maggiori controlli, se ne sconsiglia vivamente l'uso e si consiglia invece di fare utilizzo delle reti WI-FI maggiormente garantite. Si consiglia da questo punto vista la rete denominata Uniroma-dot1x, per connettersi alla quale è sufficiente seguire le indicazioni presenti di seguito (relative al vostro sistema operativo). Una volta individuato il sistema operativo del vostro computer è sufficiente selezionare tra le voci di seguito quella che corrisponde alle vostre esigenze e seguire le indicazioni contenute.
Connettersi alla rete WI-FI Captive
Collegamento WI-FI su Windows XP
Collegamento WI-FI su Windows Vista
Collegamento WI-FI su Macintosh
Collegamento WI-FI su Linux

 

 



4) A chi comunicare eventuali problemi di connessione WI-FI?
Per qualsiasi problema o malfunzionamento è possibile rivolgersi al seguente seguente indirizzo, e verrete ricontattati il più prontamente possibile: wifi@supporto.uniroma2.it